Travel Appeal sbarca in Grecia e a Cipro

Travel Appeal sbarca in Grecia e a Cipro

I servizi e i prodotti di Travel Appeal hanno già superato da tempo i confini nazionali, ma da oggi si spingeranno fino a tutta la Grecia e a Cipro, grazie alla partnership con Global Media, una delle più grandi realtà di web marketing turistico in tutto il paese.

Con i suoi 20 anni di esperienza alle spalle e più di 200 campagne marketing per destinazioni, resort e non solo, Global Market porterà Travel Appeal in Grecia e Cipro, con l’intento di offrire al suo portfolio di clienti tutti quei servizi legati alla gestione della brand reputation e alla reportistica di destinazione di alto livello in cui siamo specializzati.

 

Portiamo l’innovazione dell’Intelligenza Artificiale fino alla Grecia


"Il nostro impegno comune è quello di spianare la strada a destinazioni, città, isole, hotel, musei, ristoranti e operatori del turismo che vogliano sfruttare l’IA per crescere, migliorare la loro reputazione e creare un'esperienza straordinaria per i loro clienti", ha dichiarato Mirko Lalli, CEO e fondatore di Travel Appeal. "Siamo davvero entusiasti di espanderci in questi mercati e farlo con Global Media, che offre un servizio di primo livello ai suoi clienti, per noi ha un valore inestimabile.”

Da parte sua anche Costis Fronimos, Direttore e fondatore dell’azienda greca, esprime la sua soddisfazione per una partnership fortemente voluta: "Siamo entusiasti di poter presentare le soluzioni di Travel Appeal alle nostre destinazioni, hotel e tutti gli altri operatori della Grecia e di Cipro. Oggi è fondamentale sfruttare la propria immagine digitale, analizzare e valutare la clientela, massimizzare la soddisfazione dei clienti, trarre vantaggio dalle opportunità e acquisire informazioni preziose anche a livello locale.”

“Quello che ci ha colpito è che Travel Appeal si differenzia fornendo non solo dati aggiornati e sempre più ampi su clienti e feedback online, ma anche su intere destinazioni, saturazione dei visitatori, condizioni meteorologiche, eventi e altri fattori che incidono sulle decisioni di acquisto. La loro precisione semantica non ha eguali.”